Cose IN-CREDIBILI Conversazioni al Colle

Pubblicato il da Libreria Fahreheit 451 Quarrata

Diocesi di Pistoia Ufficio comunicazioni sociali

Parrocchia di Santa Maria Assunta Colle di Quarrata

Libreria Fahrenheit 451 Quarrata

 

Cose IN-CREDIBILI

Conversazioni al Colle

A-COLLOQUIO.jpg 

Con la presenza di Massimo Cirri

 

Sabato 20 febbraio ore 21,00

Presso la Chiesa parrocchiale Via di Colle

 

Ingresso libero

 

 

CIRRI MASSIMO

 

Massimo Cirri, toscano trapiantato a Milano, è psicologo e giornalista. Da venticinque anni lavora nei servizi pubblici di salute mentale. Dal 1997 autore e voce di “Caterpillar” (Radio2), e prima a Radio Popolare di Milano. È specializzato in Criminologia clinica e ama decespugliare.

 

In sintesi

 

Il signor L. ha una questione aperta con le donne: negli ultimi tre mesi, sei appuntamenti con sei donne diverse. E non uno che abbia funzionato. Il signor K. è molto solo, e i suoi problemi sono cominciati con una frattura. Ma non esistenziale, una banale frattura al polso. Il signor F. ha qualche difficoltà a controllare l'aggressività, almeno così dice sua mamma. Il signor C. si sente la depressione appiccicata addosso e ha cambiato decine di specialisti, ma il dottor G. gli piaceva. La signorina D. pare di un altro secolo, lontanissima nel tempo perché è lontana da tutto. La signora A. logora i nervi. Questo fa, in estrema sintesi. Lo psicologo Massimo Cirri racconta i suoi incontri in un Centro di salute mentale. Vita vissuta all'interno del Servizio sanitario nazionale, persone, dolori, umanità. E infermiere sindacalizzate, colleghi pescecani, informatori farmaceutici avvoltoi e fascinose dottoresse con cui tuffarsi in un cappuccino tra una storia e l'altra. Quando si ascoltano le storie degli altri si ripassa la propria e viene voglia di raccontarle tutte da vicino. Perché da vicino nessuno è normale.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post