Caos a Bruges - Pieter Aspe (Fazi)

Pubblicato il da Libreria Fahreheit 451 Quarrata

caos-a-bruges.jpgAl termine di una notte glaciale un turista tedesco, ferito a morte, muore tra le braccia di un poliziotto. Quando, tra i suoi effetti personali, Van In scopre una foto della statua “La Madonna con il bambino” di Michelangelo, da secoli proprietà della città, gli appare evidente che in questo omicidio c’è qualcosa che non torna. Loschi movimenti relativi a speculazioni immobiliari, traffici illeciti di opere d’arte, intrecci terroristici con minacce di attentati ai monumenti della città e perfino ricordi tenebrosi del rimosso passato nazista sembrano non coinvolgere più di tanto il commissario che è impegnato a fare tutt’altro. Qualcosa che non piacerebbe affatto a Hannelore, qualcosa che nessuno dovrà mai riferirle…

 

Sono tornati: il commissario Pieter Van In, un burbero dal cuore tenero, un po’ Maigret un po’ Poirot e una passione smodata per la birra Duvel; il suo assistente, il perspicace Versavel; e, dulcis in fundo, la bella e sfrontata Hannelore Martens, sostituto procuratore.

Un trio formidabile, qui nuovamente all’opera di fronte a una serie di crimini che seminano il panico nella borghese e sonnolenta Bruges e che daranno occasione al “politicamente scorretto” Van In di giocare un brutto tiro agli esponenti più altolocati della città, fino a svelare un passato sul quale si allunga la nera ombra del nazismo.

 

Dopo “Il quadrato della vendetta” torna in libreria il “Simenon Fiammingo” con una nuova avventura del Trio più esplosivo del Noir Nordico.

 

 

Caos a Bruges

Pieter Aspe

Fazi  € 14,00

Con tag Noir

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post